Intervista su PQEditor

Il sito PQEditor ha dedicato uno speciale a Darkwing. Tra gli argomenti trattati dall’intervista c’è anche quello, poco noto, del background culturale a cui fa riferimento l’ambientazione del romanzo, di origini decisamente centroeuropee.

“Inizialmente pensavo a Corown come a un’ambientazione più alto-medievale, quasi primitiva. Col passare del tempo mi sono reso conto che volevo un mondo più avanzato, in una fase della sua evoluzione tardo-rinascimentale, che fosse in procinto di fare il salto verso la rivoluzione industriale e l’era moderna, ma senza perdere quel senso di grandezza e antichità che si rifà alla Roma dei papi, modello a cui mi sono ispirato per la città capitale di Solenor.”

L’articolo è corredato da una sensualissima china inedita di Rita Micozzi. Clicca qui per leggerlo.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Eventi e interviste e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...