Teraskar

Prima apparizione: Libro I – La Spada dai Sette Occhi
Tipo: Drago

Teraskar

Teraskar

Il Teraskar è un autentico enigma. Questo terribile mostro fu avvistato per la prima volta nel 2432 nella regione dell’Eridas da un gruppo di novizi Solar; uno di essi sacrificò la vita per imprigionarlo nelle profondità della terra, e per molti anni non se ne è avuta notizia. Di recente però è ricomparso nell’Euras centro-meridionale e ha iniziato a seminare il terrore, attaccando mandrie di bestiame e villaggi in cerca di cibo, per poi scomparire misteriosamente ogni volta che i Solar erano prossimi ad avvicinarlo.

Si tratta di un rettile alto quasi trenta metri, con un appetito vorace e dal carattere molto aggressivo. La sua somiglianza con un drago nero fa pensare che sia una mutazione di qualche sorta, forse un incrocio con un demone xaeloth; la sua capacità di emanare un soffio di Energia Negativa e il guscio tipico degli xaeloth imperiali avvalorano questa ipotesi, ma nessuno conosce le sue vere origini. I sopravvissuti ai suoi attacchi raccontano di aver assistito da parte della creatura a comportamenti insoliti, somiglianti a quelli umani. Questa stranezza viene confermata da Lyse, che essendo entrata brevemente in contatto con la sua mente scopre che dentro a quel corpo mostruoso si nasconde l’animo di un bambino spaventato che nessuno ha mai amato e che è stato tenuto prigioniero a lungo. Quando attacca Candral Peter raccoglie la Spada dai Sette Occhi per difendersi, e questo segna la sua fine.

Peter-vs-Teraskar

Scheletro del Teraskar

Del defunto Teraskar ormai non resta che lo scheletro, che è entrato a far parte in modo spettacolare dell’architettura del monastero Toras di Candral fungendo da attrattiva locale.


Galleria

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...