Creare Non-Morti

Sentiero: Convinzione
Tipo: Necromanzia
Difficoltà: Da medio a molto difficile

Contrariamente a quanto pensano i più, per creare delle creature non-morte non basta che un Necroforo schiocchi le dita; creare non-morti è una disciplina complessa, che non richiede soltanto fede, ma anche studio e che abbraccia più ambiti del sapere.

I non-morti più semplici non sono granché difficili da creare; si tratta di richiamare l’attenzione della divinità affinché infonda Energia Negativa e un elementare schema Radiant (uno spirito “di base”) in un corpo morto, facendo sì che esso si riattivi. I risultati possono variare molto a seconda del materiale di base usato; i corpi freschi sono i migliori perché il cervello è ancora funzionante, in questo modo la creatura gode di maggior autonomia, mentre invece i corpi più deteriorati possono produrre risultati scadenti, rianimando creature lente e stupide che non reggono il confronto nemmeno con chiunque sappia maneggiare un randello.

Tutt’altro discorso sono i non-morti avanzati, che richiedono processi di creazione particolari. In questo caso l’incantatore deve studiare a fondo il processo di creazione e utilizzare i materiali del caso, poi deve applicare il tutto in un rituale che infonda la vita nella creatura. La trasformazione però può avvenire anche in modo graduale, passando da uno stato vivente a uno stato non vivente.

Per i dettagli sulla creazione di ciascun tipo di non-morto, si rimanda alle schede delle singole creature.

Tecniche Radiant analoghe: Nella maggior parte dei casi i radianti non sono in grado di creare non-morti perché il processo richiede la creazione di uno schema Radiant, una prerogativa divina in quanto anche il più semplice schema Radiant è troppo complesso da comprendere per una mente umana. Tuttavia in alcuni casi, dei radianti dell’Energia Negativa molto potenti sono riusciti a creare dei semivivi, o sono entrati essi stessi in tale stato. Esiste una tecnica dell’Energia Negativa che permette di controllare direttamente un corpo morto come un burattino, ma richiede una concentrazione costante e il soggetto non può agire in modo indipendente. In compenso i Radianti hanno la capacità di scacciare e controllare i non-morti tanto quanto i chierici.

Annunci