Talia

Prima apparizione: Libro II – L’Armata degli Scheletri
Razza: Umana, radiante dell’Acqua
Età: 18 anni
Provenienza: Thella (Nind)
Organizzazioni: Solar
Scuola e rango: Cavaliera della Sacra Scuola dell’Acqua

Citazione: “Non desidero ucciderti, ma questo non significa che non ti ritroverai storpio se continui ad attaccarmi.”

liam-talia

Storia: Talia è un membro della squadra di giovani guerrieri Solar incontrata da Peter e i suoi compagni nella città di Nind, in cui ricopre il ruolo di secondo in comando. La sua storia è indissolubilmente legata a quella del loro caposquadra, Liam, con cui condivide una relazione segreta, in violazione dei suoi voti come Solar.

Personalità: Talia è competente, studiosa e brillante, non a torto è considerata il cervello del gruppo. Ha un carattere aperto e leale ed entra in relazione facilmente con gli altri; molto abile anche nell’esposizione, questa sua dote in un prossimo futuro potrebbe fare di lei un’ottima insegnante. Tende a sottovalutare le sue stesse capacità e non è ancora del tutto sicura di sé, ma nel momento del bisogno sa esprimere tutto il suo potenziale. Ha il terrore che la sua relazione con Liam venga scoperta e che li costringano a separarsi.

Capacità e poteri: Padroneggia con disinvoltura le tecniche dell’Acqua di medio livello. E’ esperta nell’uso dei campi di pressione; in combattimento conta molto su tecniche difensive come l’Armatura d’Acqua. La sua tecnica di combattimento, in linea con quella della Scuola dell’Acqua, è basata sui contrattacchi.

Tecniche conosciute: Armatura d’Acqua, Bolla d’Aria, Nube di Lacrime (intermedio). Sta studiando Respirare Acqua.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...