Armatura dell’Energia Positiva

Custodi passati noti: Adamantis (custode originale), Hadoken
Custode attuale: Drago Assopito

L’Armatura dell’Energia Positiva è quella del Grande Maestro Anziano, leader universale dei Solar. E’ considerata la più potente tra tutte, in realtà questo non è detto che corrisponda a verità poiché le cinque Armature Sacre, in quanto a potenza, si possono considerare tutte sullo stesso piano, nonostante ciò è fuori discussione che abbia un forte ruolo simbolico in quanto è appartenuta ad Adamantis in persona e quindi è senza dubbio la più sacra e rappresentativa della leadership di chi la indossa.

Drago Assopito ne è il custode da circa 500 anni, il che fa di lui il Grande Maestro che ha custodito le sacre vestigia più a lungo di chiunque altro.

Caratteristiche e poteri speciali

L’armatura è caratterizzata da una forte aura spirituale che la rende estremamente efficace contro gli abomini. E’ la più conduttiva in riferimento ai livelli di Radiant che può incanalare.

I tre pennacchi di colori diversi sull’elmo hanno un significato particolare, infatti rappresentano le Sottoscuole dell’Energia Positiva: la penna rossa il Corpo, quella verde la Mente, quella azzurra lo Spirito.

Armi

L’armatura dispone di due katana gemelle legate alla cintura e di una lancia lunga estensibile agganciata dietro la schiena.

Si tratta di un segreto noto solo ai suoi custodi, ma la lancia ha una storia molto particolare, infatti si tratta di un’arma antichissima che secondo la leggenda era stata donata dallo stesso Helios a Raena, la sua prima Eletta e custode del suo Alxar in un passato ormai remoto. Dopo la morte di Raena la lancia d’oro fu riadattata e inserita da Helios stesso a corredo dell’Armatura dell’Energia Positiva, come sua personale aggiunta. A testimonianza di tali origini, la lancia ha un laccio alla base della punta che vi è stato legato da Raena.

Annunci