Wolfkahn

I wolfkahn sono una razza di lupi antropomorfi. Non vanno confusi con i licantropi, dato che non cambiano forma: la loro è una specie stabile a tutti gli effetti, frutto di incroci magici tra lupi e umanoidi.

Come tutte le razze antropomorfe, i wolfkahn devono le loro origini agli Alxar e alle Guerre Divine. Nel corso dei secoli sono stati spesso sterminati dagli esseri umani, il che ha mantenuto bassa la loro popolazione, ciononostante nelle zone selvagge sopravvivono numerosi clan.

I wolfkahn combinano l’istinto dei lupi a un’intelligenza pari a quella umana, pertanto pur possedendo un’indole selvaggia, sono capaci di rapportarsi agli esseri umani e usare gli stessi strumenti. La loro particolare conformazione scheletrica gli consente sia di correre a quattro zampe che camminare come bipedi. Tendono a vivere lontano dalle città, in insediamenti che sorgono nel cuore delle foreste, e a seguire i ritmi della natura. Per questo motivo la maggior parte dei wolfkahn abbraccia il culto di Shanna. Ogni comunità è retta da una coppia dominante e da un druido che interpreta la volontà divina e lancia gli incantesimi necessari al benessere della tribù. Gli altri membri del clan adottano dei ruoli chiari all’interno della gerarchia: guerrieri, cacciatori, raccoglitori, artigiani e così via. I wolfkahn non studiano quasi mai la magia arcana dato che ne hanno paura e la maggior parte è analfabeta.

Esistono tre razze principali di wolfkahn, molto diverse tra loro.

Numanar

I wolfkahn numanar sono un incrocio tra esseri umani e lupi comuni. Sono i più civilizzati, infatti non è insolito vederli indossare vestiti e utilizzare strumenti di buona fattura. Sono in maggioranza gente pacifica e vivono in villaggi isolati nelle foreste o sulle montagne, dove vivono spesso a contatto con gli elfi selvatici. Nell’Euras il Dipartimento per la Preservazione delle Razze Antropomorfe ha concesso loro alcune riserve. Ranger numanar collaborano con l’amministrazione imperiale per pattugliare i confini dell’impero e tenere a freno le incursioni di razze antropomorfe pericolose, come ad esempio i loro temuti cugini terakahn.

Terakahn

Questi wolfkahn sono il frutto di un incrocio tra orchi primitivi e una razza di lupi giganti ormai estinta. Sono esseri feroci e aggressivi, dall’indole selvaggia.

I terakahn sono diffusi a macchia di leopardo fuori dai confini dell’Euras, principalmente nel Ramadorn, dove creano problemi nelle confinanti regioni del Nortvast, e nella Terra degli Elementi dove si trovano spesso a competere con orchi del Ramadorn e avalanci.

I terakahn sono decisamente più grossi e più forti dei loro cugini numanar, e molto più aggressivi. Si riconoscono facilmente anche dallo scarso uso di vestiario, dalle armi di fattura rozza e dall’uso di indossare monili fatti di ossa. Non sono paragonabili ad animali selvaggi in quanto uccidono anche per piacere, inoltre sono xenofobi e praticano l’endogamia, che col tempo li ha esposti a malformazioni fisiche e malattie mentali. La loro intelligenza media è comunque quasi al livello di quella umana, il che li rende ancora più pericolosi.

Ecanta

Sono una sottorazza molto rara ed elusiva, al punto che alcuni li considerano solo un mito. Se gli ecanta hanno preferito nascondersi agli occhi del mondo hanno le loro buone ragioni, e di certo non li scocceremo noi… almeno per il momento.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...