Lerryt

Prima apparizione: Libro I – La Spada dai Sette Occhi
Razza: Cyborg
Età: sconosciuta (sembra avere tra i 25 e i 30 anni)
Provenienza: Terra, si ritiene da un futuro imprecisato, da un luogo chiamato “Mekanus”.
Parentele e relazioni:
Lidia (amante)

Storia: Un altro dei cyborg che hanno tentato di impedire l’incidente Prometheus, Lerryt è finito su Corown insieme a Lidia e a causa dei danni subiti è completamente impazzito. Costringe Lidia a fingersi sua moglie e la sottopone a continue violenze e abusi, tenendola legata a sé attraverso un dispositivo di dolore che le ha installato nella schiena. Insieme hanno messo su un ristorante nella città di Andorr. Quando Peter incontra Lidia e tenta di portarla via, i due hanno un violento scontro al termine del quale Lerryt, almeno in apparenza, viene distrutto.

Personalità: Lerryt va molto fiero del suo corpo sintetico muscoloso e se ne vanta continuamente, ritenendolo perfetto in confronto a quello degli esseri umani, che per lui sono solo volgari sacchi di carne. Si comporta in modo educato con gli estranei, ma tra le mura domestiche è un vero mostro. La sua rete neurale danneggiata ha sviluppato una personalità sociopatica, spingendolo a continui eccessi violenti che sfoga puntualmente su Lidia. In breve non è altro che un sadico porco che prova gusto nel tormentare una vittima che non può ribellarsi. Inoltre è follemente geloso di lei e ha ripetutamente ucciso persone innocenti solo per intimidirla. In fondo però, anche se in modo perverso, ama davvero Lidia, e agisce così perché è terrorizzato all’idea di perderla; nella battaglia con Peter capisce finalmente che il suo comportamento ha distrutto ogni sentimento che in origine Lidia provava per lui e, come unico gesto di vero amore, sceglie di fare proprio la cosa più dolorosa: lasciarla andare.

Origini: Come Lidia, Lerryt dovrebbe provenire dal futuro. Lidia ritiene che la sua memoria sia rimasta intatta, ma ha sempre rifiutato di darle qualsiasi dettaglio su cosa sia Mekanus, boicottando ogni suo tentativo di tornare.

Lerryt si prepara a ridefinire il significato dell’esclamazione: “Cielo, mio marito!”

Capacità e poteri: Se Lidia era il cecchino del gruppo, Lerryt è il guerriero; un androide da combattimento dotato di una forza mostruosa e di potenti armi offensive. La sua struttura interna, quasi completamente artificiale, è molto diversa da quella di Lidia; il suo sangue è composto da un polimero mutageno di colore viola, in grado di rigenerare i danni e plasmare a suo piacimento la sua forma fisica. Può trasformare le sue braccia in armi da fuoco o da punta e ha una coppia di jet incorporati nei piedi. E’ progettato in modo da poter reggere gli scontri più violenti; una combinazione di caratteristiche che lo rendono estremamente duro da uccidere. Il suo unico punto debole sembra essere il fuoco, e Peter sfrutta questa debolezza contro di lui.

Peter-vs-Lerryt

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...