Intervista – Scrivere libri per ragazzi

La mia intervista per Il Mondo dello Scrittore.

“Per Davide Cencini le problematiche giovanili non sono così dissimili da quelle percepite dagli adulti, la differenza consta nel modo in cui i due universi le affrontano. Proprio per questo, l’autore sottolinea la differenza che esiste fra linguaggio semplice e povero, considerando quest’ultimo aggettivo come uno degli aspetti che caratterizzano l’imbarbarimento culturale del nostro paese. Quindi ai giovani non servono dei testi impoveriti sia nei contenuti che nello stile ma, al contrario, libri altamente qualitativi.” Continua >

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Eventi e interviste e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...